Costellazioni Familiari

Così come gli astri nel cielo sono legati da forze fisiche e si attraggono, si respingono e si appartengono, così ciò che ci appartiene, le persone e le parti di noi sono regolate dalle stesse leggi, per questo motivo vengono chiamate costellazioni.

Le costellazioni non partono da un approccio cognitivo/emotivo ma da un “sentito” che sfugge alla coscienza per collocarsi su un piano spirituale o piano dell’anima.

Attraverso le costellazioni la persona scopre aspetti del problema che non conosceva che le permettono di affrontare ciò che la blocca.

Essendo un percorso di gruppo, la persona chiede agli altri partecipanti di mettere in scena gli elementi del suo problema che possono essere persone, cose, sintomi o parti di se (parte traumatizzata, parte sopravvissuta, risorse, l'IO).

Questa rappresentazione offre sia una percezione diversa del problema che una soluzione.

Problemi relazionali, attacchi di panico, depressione, ansia, stress, disturbi sessuali ed alimentari, possono essere affrontati con le costellazioni familiari.

Psicologo Psicoterapeuta Sbardellati Francesco

Iscritto all'Albo degli Psicologi di Trento n° 227

Contatti

Tel. 338 1232421    info@psicologosbardellati.com
©2020 by Sbardellati Francesco